top of page

Regione Marche: contributi a sostegno del costo del lavoro

Contributi a sostegno del costo del lavoro e della continuità aziendale per le imprese dei settori particolarmente colpiti dall’emergenza Covid localizzate nei Comuni delle aree di crisi industriale e nei Comuni area sisma della Regione Marche - Euro 15.000.000,00

Scadenza: 30/11/2021

Il contributo totale concedibile a ciascuna impresa è pari ad un massimo di € 50.000,00

Possono presentare domanda di contributo le imprese che hanno i seguenti requisiti:

  • Micro, Piccole o Medie imprese iscritte alle CCIAA e attive

  • Sede legale e operativa in uno dei Comuni inclusi – Allegato B - COMUNI AMMISSIBILI AREE DI CRISI E SISMA

  • Codice ATECO dell’impresa incluso nell’elenco – Allegato C - CODICE ATECO

  • Imprese che nel periodo dal 23 febbraio 2020 hanno attivato ammortizzatori sociali ordinari o in deroga con causale Covid 19, per un periodo minimo di 3 mesi

L’importo del contributo erogabile all’impresa per ogni lavoratore avente i requisiti richiesti verrà così calcolato:

Lavoratore a tempo indeterminato full time, Contributo euro 7.500,00.

Lavoratore a tempo indeterminato part-time pari o superiore al 50%, Contributo euro 3.750,00.

Lavoratore a tempo indeterminato part-time pari o superiore al 30% ed inferiore al 50%, Contributo euro 2.250,00

Le domande posso essere inviate dal 26 Aprile 2021

Per maggiori informazioni inviare una mail a alessandro.borri@eidosconsulting.it o telefonare allo 0721/736676





Comentarios


Post in evidenza
Post recenti
Archivio
Cerca per tag
Seguici
  • Facebook Basic Square
bottom of page